Società civile2020-07-29T17:34:14+02:00

Ambiente

Buone notizie dal Sudafrica: Shell battuta da comunità indigene

La compagnia petrolifera anglo-olandese Shell è stata sconfitta in tribunale da comunità indigene e pescatori, su un contenzioso ambientale. E poi Omicron che oramai non fa più paura Il tribunale sudafricano di Makhanda ha accolto [...]

tag = , |

Cop26 di Glasgow: le richieste della società civile e delle confessioni religiose africane

Appello della società civile e delle confessioni religiose africane, riunite nella piattaforma "La nostra terra è la nostra vita", affinché nella conferenza sul clima di Glasgow, Cop26, siano tenute in considerazione le esigenze del continente [...]

Dalla Sierra Leone un caffè ‘resistente’ ai cambiamenti climatici

Il surriscaldamento climatico in Africa sta danneggiando seriamente molte colture, compresa quella del caffè. Secondo la World Coffee Research, istituto di ricerca no profit della California, le coltivazioni di Coffea Arabica sono altamente a rischio [...]

tag = , , |

Una nuova legge del petrolio in Nigeria: riconosciuti i diritti della popolazione

Nigeria, finalmente approvata la legge del petrolio: il 3% va alle comunità del delta del Niger; creato anche un fondo per la protezione ambientale Il parlamento della Nigeria ha approvato una legge attesa circa 20 [...]

tag = , , , |

Siccità e carestia colpiscono il sud del Madagascar

Il sud del Madagascar sta affrontando una siccità senza precedenti. La situazione umanitaria è descritta come catastrofica dalle Ong che assistono le popolazioni stremate. La rarefazione delle piogge ha provocato un’invasione  di devastanti sciami di [...]

tag = , , |

22 marzo, Giornata mondiale dell’acqua: un diritto universale sempre più minacciato

Papa Francesco nella Laudato Si’ definisce l’accesso all’acqua potabile e sicura “un diritto umano essenziale, fondamentale e universale, condizione per l’esercizio degli altri diritti umani”. La mancanza di accesso all’acqua, sottolinea il papa, colpisce soprattutto [...]

In tempo di pandemia, il settore minerario africano non conosce crisi

Nonostante la pandemia, lo sfruttamento delle risorse minerarie africane non si ferma. Anzi, secondo l'agenzia Ecofin, tale settore è destinato a crescere ancor di più con la capillare diffusione nel mondo dei veicoli elettrici. Dalle [...]

tag = , , , |

Shell condannata per l’inquinamento petrolifero in Nigeria

Avevamo già avuto modo di scrivere in merito alle accuse rivolte alla società petrolifera Shell per danni ambientali in Nigeria. Ne parlammo in occasione del 25° anniversario dell’assassinio di Ken Saro-Wiwa, drammaturgo e militante ecologista [...]

Delta del Niger, ancora inquinamento e violazioni dei diritti umani, 25 dopo la morte di Ken Saro-Wiwa

25 anni fa, precisamente10 novembre 1995, il drammaturgo e militante ecologista Ken Saro-Wiwa venne ucciso dal regime del generale Sani Abacha, all’epoca presidente della Nigeria. La sua brutale morte – venne impiccato insieme ad altri [...]

Il covid non ferma l’accaparramento di terre coltivabili nel Sud del Mondo

Lo dimostra la Focsiv, la Federazione Cristiana delle Ong per lo sviluppo, nel rapporto presentato in questi giorni a Roma “I Padroni della Terra”, giunto alla terza edizione. Il fenomeno dell’accaparramento di terre coltivabili, in [...]

tag = |

Le piogge torrenziali in Costa d’Avorio fanno almeno 15 morti

Quartieri sventrati dalle frane, case sepolte nel fango, decine migliaia gli evacuati: i recenti monsoni tropicali hanno messo in ginocchio la capitale della Costa d’Avorio. Ma anche all’interno del Paese, da Nord a Sud si [...]

tag = , |

A Davos 2020, due giovani africane ambientaliste fanno sentire la loro voce

In questi giorni si stanno svolgendo, nella fredda cittadina svizzera di Davos, vari summit in occasione del World Economic Forum 2020. Tra i protagonisti, oltre ai noti politici e agli economisti abbiamo visto Greta Thunberg. [...]

tag = , , , |

L’ambientalista Odigha e la difesa dell’ultima foresta nigeriana

Le foreste dell’Africa sono sempre più minacciate dai processi di deforestazione attuati da multinazionali e compagnie del legno. Tra gli ambientalisti africani che cercano di proteggere gli ecosistemi vi è il nigeriano Odigha Odigha. Come [...]

tag = , , |

Un bruco venuto dall’America mette a rischio i raccolti di cereali in Africa

Il Sahel e l’Africa occidentale sono confrontati agli effetti della variabilità e dei cambiamenti climatici con conseguenze nefaste sulla produzione agricola e sulla pastorizia, e di conseguenza sulle condizioni di vita delle popolazioni. Inondazioni, siccità, [...]

Foreste e pigmei Bayaka dell’Africa centrale sempre più minacciati

Le foreste e i popoli autoctoni che le abitano sono sempre più in pericolo. Negli ultimi anni, gli interessi economici e strategici della Cina stanno minacciando interi habitat naturali, mentre il progetto di creazione del [...]

Anche le foreste dell’Africa centrale sono invase dalle fiamme

L’estate 2019 sarà ricordata per i disastrosi incendi in varie zone del pianeta: dalla Siberia all’Amazzonia, dall’Indonesia all’Africa. Le nazioni africane più colpite sono l’Angola, la Repubblica Democratica del Congo e la Tanzania. Le cause [...]

Morire per difendere la propria terra e proteggere l’ambiente

È appena stato pubblicato il rapporto “Enemies of the State? How governments and businesses silence land and environmental defenders (Nemici di Stato? Come i governi e le imprese eliminano i difensori della terra e dell’ambiente)”.  [...]

Nilo e Niger tra i 10 fiumi più inquinati dalla plastica

Si parla spesso della microplastica dispersa nell’acqua dei mari, e delle gigantesche isole formate dai rifiuti di plastica accumulatisi negli oceani. Ma prima di arrivare al mare la plastica è trasportata dai fiumi. La rivista [...]

tag = , , , |

Africa: i contratti poco chiari delle multinazionali dell’agrobusiness

Land Matrix, Ong internazionale da anni raccoglie dati sui contratti siglati da multinazionali occidentali e Paesi del Sud del Mondo riguardanti l’acquisto di terre per grandi progetti agricoli. I contratti sono poi pubblicati nel suo sito [...]

Aumentano in Africa i crimini contro l’ambiente

Un recente documento dell’UNEP (Programma delle Nazioni Unite per l’ambiente), pubblicato nel settembre 2018, rivela cifre allarmanti per quanto riguarda i crimini ambientali transnazionali. Secondo i dati, si tratta della quarta attività criminale più lucrativa [...]

tag = , |

La pratica dell’agro-ecologia in Africa

L’agricoltura, da quando esiste l’uomo, rappresenta una delle sue principali attività. In maniera generale, essa è l’insieme dei lavori di trasformazione dell’ambiente naturale per la produzione di vegetali e animali utili all’uomo. Per raggiungere questo [...]

tag = , , |

I loschi traffici del legname africano

L’80% dei tagli di alberi in Africa è fatto al di fuori della legge e del controllo degli Stati. Sono cifre dell’istituto inglese di studi internazionali Chatham House. Un altro organismo, Traffic, denuncia dei crimini associati [...]

Il cacao ivoriano, i cittadini e i cambiamenti climatici

Il cacao è la vera ricchezza nazionale della Costa d’Avorio, una risorsa naturale rinnovabile che da decenni finanzia lo sviluppo del Paese, per mezzo della tassa percepita al momento della sua esportazione. È la prima [...]