Un’avventura ambigua nel Sahel

Sono passati dieci anni dal mio arrivo a Niamey. Dall’aprile del 2011 all’aprile del 2021, con lo stesso sole di allora, fedele a se stesso. Oggi, domenica, si registra una massima di 43 gradi in complicità con la stagione che, in questo mese, raggiunge di solito il picco del calore. Tanto per non perdere usi [...]

2021-04-12T14:01:39+02:0013 Aprile 2021|Categorie: Blog p. Mauro|

Democrazie divine nel Sahel. La lettera di p. Mauro Armanino

Il prossimo 2 aprile Mohamed Bazoum sarà investito della funzione presidenziale e presterà il rituale giuramento di fedeltà alla Costituzione della Repubblica. Il settimanale governativo ‘Sahel Dimanche’ del 26 marzo 2021, non lascia alcun dubbio sulla giovane democrazia nigerina. ‘Allah il Sommo, incorona re chi vuole tra le sue creature, eleva e abassa chi vuole’ [...]

2021-03-30T14:59:32+02:0030 Marzo 2021|Categorie: Blog p. Mauro, GPIC|

Confinamenti, sconfinamenti  e tre giocattoli nel Sahel

Li ha posti con un gesto naturale sulla tomba di terra di Aliya morta a due mesi. Un pesciolino, una trombetta e un uccellino. Questi i giochi da bambini che Johnson, lui stesso malato, ha deposto sulla terra ancora fresca di sepoltura. Un gesto di sconfinata tenerezza perché Aliya, ovunque essa si trovi in questo [...]

2021-03-28T16:31:03+02:0017 Marzo 2021|Categorie: Blog p. Mauro|

Transizioni di sabbia nel Sahel. La lettera di p. Mauro Armanino dal Niger

Gentile connazionale, si raccomanda anche per oggi di evitare qualsiasi spostamento non strettamente necessario e di stare lontano da ogni tipo di assembramento. Stessa raccomandazione valida per tutto il week end. Qui a Niamey da qualche giorno il governo ha decretato l’interruzione della connessione net. Il motivo non dichiarato è quello di ridurre la comunicazione [...]

2021-03-16T20:56:01+01:002 Marzo 2021|Categorie: Blog p. Mauro|

Il futuro impossibile di Aliya partita prima

Aliya sarebbe senz’altro diventata una delle ultime principesse. La favola era stata scritta dai genitori. Lui di origine liberiana e lei di origine togolese. Le migrazioni combinano e sciolgono matrimoni, alleanze, fatue promesse ed eterne amicizie. La loro storia era nata a Niamey, nel Niger e più presisamente nel quartiere popolare chiamato Gamkallé. La mamma [...]

2021-03-16T20:55:55+01:0017 Febbraio 2021|Categorie: Blog p. Mauro|