Natale in Niger bagnato dal sangue

Dopo il massacro di oltre 70 militari nigerini ad Inatés, nei pressi della frontiera col Mali, il governo ha ordinato 3 giorni di lutto nazionale. Oggi venerdì, giorno della preghiera per i musulmani, c’è stato un ricordo particolare nelle moschee del Paese. Anche le altre confessioni religiose sono state invitate ad unirsi alla preghiera. Ed [...]

2019-12-14T15:57:09+00:00 14 dicembre 2019|Categories: Attualità|

Guinea-Bissau si prepara al voto tra forti tensioni

Dopo settimane di violente proteste, un sospetto tentativo di colpo di stato e l'emergere di due primi ministri in competizione, in Guinea-Bissau le elezioni presidenziali si terranno domenica prossima 24 novembre. Bbc News Africa ricorda che il presidente Jose Mario Vaz, il primo eletto democraticamente, correrà per una rielezione contro altri 11 candidati, tutti uomini, [...]

2019-11-22T22:53:52+00:00 23 novembre 2019|Categories: Attualità|

L’ambientalista Odigha e la difesa dell’ultima foresta nigeriana

Le foreste dell’Africa sono sempre più minacciate dai processi di deforestazione attuati da multinazionali e compagnie del legno. Tra gli ambientalisti africani che cercano di proteggere gli ecosistemi vi è il nigeriano Odigha Odigha. Come è accaduto e accade ad altri ecologisti in tutto il mondo, Odigha ha ricevuto minacce ed è stato arrestato dal [...]

2019-11-12T22:53:39+00:00 13 novembre 2019|Categories: Ambiente, Attualità|Tags: , , |

La squadra sudafricana di rugby Campione del mondo 2019

È una storica vittoria quella del Sudafrica contro l’Inghilterra. Le due squadre di rugby hanno giocato in Giappone, presso lo Stadio internazionale di Yokohama e il risultato è stato inequivocabile: una netta vittoria degli Springboks con un punteggio di 32 a 12. Un risultato che avrebbe applaudito certamente il compianto Nelson Mandela. Una doppia vittoria [...]

2019-11-05T08:03:20+00:00 5 novembre 2019|Categories: Attualità, Popoli e Culture|Tags: , , , |

Etiopia, una pace difficile da raggiungere

In Etiopia le tensioni sociali sono di nuovo riemerse, nonostante il Premier Abiy Ahmed abbia ricevuto proprio quest’anno il Premio Nobel per la Pace. Minacce e fratture interne al Paese Era il 2018 quando Abiy Ahmed venne nominato Primo Ministro dell’Etiopia. Un anno dopo, proprio ad Ahmed, è stato conferito il premio Nobel per la [...]

2019-11-01T21:29:01+00:00 4 novembre 2019|Categories: Ambiente, Attualità|Tags: |