Medico e missionario, p. Giuseppe Ambrosoli proclamato beato il 20 novembre

Medico e missionario comboniano, originario di Como, morì nel 1987 in Uganda, dopo aver speso ogni energia per mettere in salvo dalla guerra civile i pazienti del suo ospedale nel villaggio di Kalongo. Il prossimo 20 novembre sarà proclamato beato. Dopo due anni di attesa e di rinvii, la beatificazione di padre Giuseppe Ambrosoli sarà [...]

2022-11-05T17:27:10+01:0016 Novembre 2022|Categorie: Chiesa|Tag: , |

Niger: la resilienza dei pochi cristiani perseguitati dai jihadisti

P. Rafael Casamayor, missionario SMA spagnolo, è uno dei pochi europei che vivono fuori della capitale Niamey. È responsabile della missione di Dosso, nel sud del Niger, al confine con il Benin. Ci descrive il calvario dei cristiani del Niger, sempre più bersaglio dei jihadisti, e la loro grande fede. Ci fa conoscere il catechista [...]

2022-11-03T10:40:18+01:003 Novembre 2022|Categorie: Attualità, Chiesa|Tag: |

Lo scapolare di Isidore Bakanja, santo congolese

La Chiesa congolese ha proclamato santo patrono del laicato cattolico nazionale Isidore Bakanja, un giovane operaio agricolo, beatificato da Giovanni Paolo II nel 1994 durante il primo Sinodo Africano. Chi era e cosa ha fatto per meritare questo onore da parte della Chiesa? Isidore è nato nel lontano 1885 nel nord-ovest dell’enorme Paese, oggi chiamato [...]

2022-07-03T13:33:26+02:0010 Agosto 2022|Categorie: Chiesa, Spiritualità|Tag: |

Nsaku Ne Vunda, il primo ambasciatore africano in Vaticano

Incisione di Giovanni Antonio de Paoli conservato nella Fürstlich Waldeckschen Hofbibliothek Arolsen, Germania Chi visita il battistero della Basilica di Santa Maria Maggiore a Roma non può non notare un busto un po’ singolare, scolpito con una pietra nera, nella quale sono stati incastonati due bianchissimi occhi. Raffigura il il primo ambasciatore africano, [...]

2022-07-16T11:40:08+02:0016 Luglio 2022|Categorie: Biblioteca Africana, Chiesa, Storia|Tag: , |

Alfred Ki-Zerbo: il primo cristiano e catechista del Burkina Faso

Alfred Ki-Zerbo, ex schiavo e catechista, ha dato un grande contribuito all'evangelizzazione dell'Alto Volta, oggi Burkina Faso. Morì a 105 anni nel 1980 ed è considerato il "primo cristiano dell'Alto Volta". È nato nel 1875 nella regione Samo. All'età di 17 anni, mentre lavorava con suo fratello nel campo di uno dei suoi zii, fu [...]

2022-07-03T13:35:48+02:0023 Giugno 2022|Categorie: Chiesa, Storia|Tag: , |