Salesiani di etnia tigrina arrestati a Addis Abeba

I militari governativi,fedeli al presidente Abiy moltiplicano gli arresti di abitanti della capitale di etnia tigrina. Tra questi 17 sacerdoti salesiani e diversi lavoratori del Centro Don Bosco. Il papa nell'Angelus di ieri ha lanciato un appello pr risolvere il conflitto nella pace “Domenica 7 novembre 2021 c'è stata una grande manifestazione ad Addis Abeba [...]

2022-01-15T18:51:22+01:008 Novembre 2021|Categorie: Attualità, GPIC|Tag: |

Etiopia: Le forze ribelli del Tigray e dell’Oromo vicine a Addis Abeba

Una fonte diplomatica in Etiopia ha riferito alla Cnn che i ribelli del Fronte popolare di liberazione del Tigray (TPLF) e dell'Esercito di liberazione degli Oromo (etnia maggioritaria del Paese) si trovano a pochi chilomentri da Addis Abeba, la capitale dell'Etiopia, dopo che nei giorni scorsi hanno occupato le città di Dessie e Kombolcha, roccaforti [...]

2021-11-07T11:47:14+01:004 Novembre 2021|Categorie: Attualità|Tag: , |

È morta in Etiopia, Abebech Gobena, la Madre Teresa d’Africa

È  morta a 83 anni, per il Covid la dottoressa Abebech Gobena, la fondatrice di Agohelma, uno dei primi orfanotrofi nati in Etiopia. La chiamavano “Eddaye”, che in amarico indica una “mamma molto speciale”. Per qualcuno era “la Madre Teresa d’Africa”. Nacque nel 1938 in una famiglia copta ortodossa a Shebel, piccolo villaggio rurale nella [...]

2021-07-09T19:47:50+02:0022 Luglio 2021|Categorie: Attualità|Tag: , |

Le chiese di Lalibela, un patrimonio sacro da proteggere

Nel continente africano, l’Etiopia è una delle nazioni dove vi sono numerose aree importanti a livello storico-archeologico e religioso. Abbiamo già parlato delle chiese rupestri di Abreha e Atsbeha e di Abuna Yemata Guh. Il volto cristiano dell’Etipia trova la sua massima espressione nel complesso di chiese di Lalibela. L’origine di Lalibela Definito come “una [...]

2021-07-02T21:19:18+02:0012 Luglio 2021|Categorie: Arte, Cammini sacri in Africa, Spiritualità, Storia|Tag: , , , |

Tigray, Etiopia: una situazione umanitaria catastrofica. L’allarme di p. Mussie Zerai

Una guerra civile ignorata dal mondo, che ha già provocato migliaia di morti e centinaia di migliaia di rifugiati. È quella che insanguina il Tigray, la regione più a nord dell’Etiopia. Un conflitto che dal novembre 2020 oppone il partito regionale, TPLF, al governo federale del presidente Abiy Ahmed. La situazione umanitaria è catastrofica: a [...]

2022-01-15T18:57:26+01:0017 Giugno 2021|Categorie: Attualità, GPIC|Tag: , , |