P. Pier Luigi: un mese in più di silenzio e sofferenza

I mesi ora sono tredici: 386 giorni di ansia, trepidazione, preghiera. E di forte e incrollabile speranza.

Noi crediamo che p. Pier Luigi Maccalli è vivo! E non smettiamo di avere fiducia che presto tornerà tra noi, e il suo rapimento sarà solo un brutto incubo da rimuovere in fretta dalla memoria.

Vi chiediamo di continuare, insieme a noi, a sperare e pregare. Altri, nelle ambasciate, nelle caserme, nei commissariati, stanno lavorando alla sua liberazione con gli strumenti che loro dispongono.

Noi abbiamo uno strumento certamente più efficace: la preghiera! Ce lo ha promesso Gesù: chiedete e otterrete; se pregate con fede, potete spostare anche una montagna!

Vi riproponiamo la preghiera che tutti i giorni eleviamo a Dio per la liberazione di p. Pier Luigi. Non stanchiamoci di recitarla. E aiutateci a diffonderla.

Eccomi, Signore, dinanzi a Te.
Ti prego perché l’Africa conosca Te e il Tuo Vangelo.

Accresci in essa discepoli secondo il tuo cuore:
uomini di fede e di umiltà, di ascolto e di dialogo,
i quali vivano per Te, con Te, in Te.

Accorda ai missionari la pazienza nelle prove,
la gioia nelle contrarietà;
l’amore per i poveri e i sofferenti,
la ricerca della giustizia e della pace.

Fa’ che vivano in semplicità di vita e in comunione fraterna.
Dona loro la felicità di veder crescere nuove Chiese
e di morire nel tuo servizio.

Sostieni p. Gigi là dove si trova,
e fa che torni presto tra di noi e nella sua missione,
per intercessione di Mons. De Brésillac, fondatore della SMA. Amen

A Crema, per la tredicesima volta, sarà organizzata una veglia preceduta da una marcia. Ecco il volantino con gli orari e i luoghi.

A Genova, nella nostra casa >SMA>di Via Borghero, 4 – Quarto – ogni venerdì sera ci ritroviamo per un’ora di veglia, adorazione, preghiera: unisciti a noi.

Il mese scorso, in occasione del primo anniversario del rapimento, giornali, tv, siti hanno parlato di p. Gigi. In Italia e nel mondo. Guarda alcuni video:

Italia, Tele 2000

Francia

Spagna

2019-10-16T14:55:14+00:00 16 ottobre 2019|Categories: news sma|Tags: |