I nostri razzismi quotidiani, raccontati da Djarah Kan

Djarah Kan (1993), scrittrice, attivista e femminista italo-ghanese, è nata e cresciuta nella provincia di Caserta. Dal 2018 si è trasferita a Napoli. Dell’Africa ha visto poco o niente, ma conosce tutti gli stereotipi che da sempre si sente rivolgere. Quell’idea che i bianchi hanno dell’Africa e degli africani, un’ idea stereotipata, racchiusa tra povertà [...]

2022-11-25T10:14:41+01:0027 Novembre 2022|Categorie: Biblioteca Africana|

I racconti ironici e graffianti di Lesley Nneka Arimah

“Una valigia era già pronta, e il passaporto, sottratto dalla mia stanza la settimana precedente, mi venne consegnato insieme al biglietto lasciandomi senza scuse. Il mio aereo partì quattro ore dopo”. Sono le prime righe de La ribelle, uno dei dodici racconti che compongono Quando un uomo cade dal cielo (SEM edizione, 2019, traduzione di [...]

2022-11-11T09:40:55+01:0013 Novembre 2022|Categorie: Biblioteca Africana|

Patrice Nganang: la storia dal punto di vista dei camerunesi

Patrice Nganang, romanziere, poeta e saggista, è nato nel 1970 a Yaoundé, in Camerun, in una famiglia appartenente al gruppo etnico-linguistico Bamileke. Dopo un dottorato conseguito in Germania, vive oggi a New York, dove insegna letterature comparate alla Stony Brook University. Studioso di storia, letteratura, teatro e culture africane dell’epoca coloniale e post coloniale, si [...]

2022-10-28T11:36:56+02:0030 Ottobre 2022|Categorie: Biblioteca Africana|

La letteratura tragica e affascinante sbocciata a Haiti

Distruzioni ad Haiti dopo il terremoto Proprio in questi giorni leggiamo della catastrofe sanitaria e delle tensioni socio politiche che lo stato di Haiti sta purtroppo vivendo. Guardando alla sua vita culturale, scopriamo che difficilmente una qualsiasi altra letteratura moderna si è intrecciata con la politica e con la storia in modo così completo come [...]

2022-10-15T09:38:31+02:0016 Ottobre 2022|Categorie: Biblioteca Africana|

Flora Nwapa, madre della letteratura africana moderna

di Maria Ludovica Piombino, Biblioteca Africana Borghero Il primo romanzo di una scrittrice africana, Efuru, fu pubblicato nel 1962 nella collana African writers series dell’editore Heinemann. Scritto dalla nigeriana Flora Nwapa (Oguta 1931- Enugu 1993) – considerata la madre della letteratura africana moderna e scrittrice femminista, nonostante il suo iniziale rifiuto di tale etichetta – [...]

2022-09-28T21:12:22+02:002 Ottobre 2022|Categorie: Biblioteca Africana|