Editoriale “Il campo” n° 139

Cari lettori,
negli articoli di questo numero del Campo appare un Dio che suscita  domande, interrogativi nel cuore dell’uomo e che ci accompagna nel trovare le risposte.
Nella rubrica “Africa” padre Vito ci racconta come le nuove missioni spesso nascano da una domanda della gente che chiede di conoscere il Dio dei cristiani. I missionari provano a dare una risposta a questa richiesta.
Anche padre Pierluigi scrive che la gente, non solo i cristiani, è attirata dalle tre “B” di Dio: il Bello, il Bene e il Buono. La costruzione di una chiesa è un esempio di Bello, ma anche del Bene e del Buono che attraverso di essa si può seminare nei cuori. Padre Eugenio e padre Filippo ci parlano della loro esperienza di formatori nei seminari internazionali in Africa: il loro ruolo è quello di ascoltare gli interrogativi dei giovani in formazione e di guidarli a seguire la voce di Dio che parla loro nel segreto
e senza far rumore.
Nella rubrica “Vita in casa” si dà ampio spazio all’incontro internazionale dei laici svoltosi a Feriole a fine anno 2016. Un incontro vissuto all’insegna della gioia, ma che ha saputo anche suscitare domande da cui partire per continuare il cammino di laicato nella famiglia SMANSA.
L’importante è lasciarci interrogare da Dio, come scrive Ermes Ronchi nel libro consigliato per la lettura, e fermarci a vivere bene le domande, invece di correre subito a cercare le risposte: “Cosa mi sta chiedendo Dio in questo momento della mia vita?”.
Come ci dice la riflessione sull’Annunciazione nella rubrica “Spiritualità”, il Signore ci accompagna e ci sostiene nel nostro cammino, come ha fatto con Maria, basta che noi ci lasciamo interrogare e diciamo
“sì” alla sua chiamata fidandoci di Lui, anche se “si tratta semplicemente di
noi”.

Buona Quaresima e Buona Pasqua!
La Redazione

Leggi tutti gli articoli della rivista di marzo:

IL CAMPO n° 139
2018-04-04T10:11:53+00:00 2 marzo 2017|Categories: news sma|