Missione D.U.MA.? Possibile

Condividiamo con voi lettori del sito della SMA questo breve resoconto del nostro ultimo viaggio in Costa d’Avorio fatto la seconda metà di maggio.

Come vi abbiamo già raccontato su facebook, la gestione dell’associazione D.U.MA Onlus da dicembre 2017 è passata in mano alla SMA Italiana, dopo circa 25 anni di gestione da parte di Monica e Francesco Cantino di Asti).

Noi, Daniela e Orlando Grigoletto, siamo nel Consiglio Direttivo di D.U.MA., e a questo titolo siamo già stati l’anno scorso in Costa d’Avorio, e precisamente a San Pedro, dove  D.U.MA assiste  circa 130 bambini con il sostegno a distanza, e gestisce un Centro Sanitario specializzato nell’Ulcera di Buruli.

Quello dell’anno scorso lo definiremmo il primo “viaggio dell’iniziazione e della consapevolezza” Quest’anno siamo ritornati in quel paese africano, per il “viaggio della progettualità e della condivisione”.

Il risultato più importante ratificato in questa occasione è stato un accordo/protocollo scritto tra la SMA Italiana e la SMA della Costa d’Avorio, con il quale viene riconosciuta e iniziata una collaborazione tra le due entità sorelle. L’accordo prevede che sia affidata ai padri SMA della Costa d’Avorio la gestione diretta dei progetti che il D.U.MA. ha in corso in quel paese. Questo accordo prevede anche la condivisione di progetti futuri, che abbiamo scopo di aiutare i poveri e gli ultimi nelle loro necessità primarie, con particolare attenzione e priorità ai bambini e i malati.

Tramite questo accordo/protocollo sono regolati gli impegni e i doveri di entrambe le parti, e i nostri amici africani saranno per noi sul posto le nostre mani, i nostri occhi, le nostre orecchie, il nostro cuore. Riconosciamo umilmente che senza i padri SMA ivoriani ben poco avremmo potuto fare noi da qui.

Questo ha ridato nuovo slancio ed entusiasmo all’associazione, che ora, coadiuvata anche da un nuovo gruppo di padri e laici di Padova, si appresta ad affrontare il futuro con maggiore speranza e certezza di buon esito delle proprie attività. Per ora operiamo al consolidamento delle attività in corso, ma in futuro pensiamo di aprirci a nuovi progetti e nuove sfide, anche in altri paesi africani.

Già da questi primi passi abbiamo vissuto una esperienza significativa della Provvidenza che sentiamo sorella e compagna di viaggio insostituibile.

Ogni giorno succede qualcosa o riceviamo qualcosa che ci fa pensare di essere sulla  buona strada e di essere strumenti nelle mani di Colui che ci permette di fare quel poco che facciamo grazie a Lui e per Lui. Quanta gioia in questo Signore!

Chiediamo a tutti il sostegno nella preghiera e anche, per chi lo volesse, la possibilità di aggregarsi e Dare Una Mano. Grazie di cuore a tutti e preparatevi a venire in Africa con noi!

Daniela e Orlando Grigoletto

2018-07-18T16:47:47+00:00 18 luglio 2018|Categories: news sma, Notizie SMA Solidale|