Le migliori pellicole dell’anno con l’Africa al centro

Si discute molto su ciò che costituisce il cinema africano. Perché un film sia veramente africano, deve essere realizzato dagli africani? Deve essere finanziato dall’Africa? Deve essere rivolto a un pubblico africano e proiettato principalmente sul continente? Oppure un film è africano semplicemente in virtù della riflessione sulle esperienze africane?

Sono domande che si rivolge il sito African Arguments. E che attendono risposta.

In attesa, vi invitiamo a guardare la lista che il sito ha approntato. Questa lista, si avverte, include “qualsiasi film incentrato su storie africane:  l’elenco spazia da lungometraggi a documentari ibridi e che possono vantarsi di un storytelling intelligente, o di virtuosismo tecnico, o anche di rilevanza culturale – e a volte, tutto questo in una sola pellicola”.

Vai alla pagina del sito African Arguments

Foto dai film: Lionhearth (Nigeria); Talking About Trees ((Francia/Sudan/Germania/Ciad/Qatar); La Femme Anjola (Nigeria); Oloture (Nigeria)

 

2019-09-04T15:30:03+00:00 1 settembre 2019|Categories: Cultura|Tags: |