P. Pier Luigi Maccalli2020-10-12T21:47:42+02:00

P. Pier Luigi Maccalli

La sera dell’8 ottobre dal Mali arriva, prima in via ufficiosa e poi confermata dal governo maliano, la notizia attesa da più di due anni: p. Pier Luigi Maccalli è libero!

Il missionario SMA era stato rapito da un gruppo di jihadisti (estremisti islamici) il 17 settembre 2018, nella sua missione di Bomoanga, nell’ovest del Niger.

Nato a Crema nel 1961, ordinato prete nel 1985, è arrivato in Niger nel 2007, e si è sempre dedicato all’opera missionaria presso il popolo gurmancé, nell’annuncio del vangelo, nell’organizzazione delle piccole comunità cristiane, nella costruzione di scuole rurali e ambulatori medici, nella promozione femminile e nello scavo di pozzi nei villaggi disseminati sul territorio della parrocchia di Bomoanga.

Tornato in Italia il 9 ottobre, accolto dal Primo Ministro Conte e dal Ministro degli Esteri Di Maio, che si sono molto prodigati per la sua liberazione, ha potuto riabbracciare i  suoi familiari e i suoi confratelli.

Ora passa un tempo di riposo nel suo paese natale di Madignano (CR), compiendo allo stesso tempo la quarantena. Poi verrà nella casa provinciale della SMA a Genova, e sarà disponibile ad incontrare tutti quanti lo vogliono salutare.

In questa pagina del nostro sito puoi leggere vari articoli sul rapimento, la prigionia  sulla sua liberazione di p. Pier Luigi.

Ultimi aggiornamenti

1704, 2021

P. Pier Luigi Maccalli accolto dalla comunità di Nerviano

Una santa Messa speciale è stata celebrata nella chiesa parrocchiale di S. Ilario a Nerviano (MI): l’ha officiata p. Pier Luigi Maccalli, la Domenica delle Palme. Ricordiamo che p. Maccalli è un missionario della SMA, originario della diocesi di Crema. Il 17 settembre 2018 era stato rapito nella sua parrocchia a Bomoanga, in Niger da estremisti islamici. Condotto in Mali, dopo una prigionia durante 25 mesi.è stato rilasciato  l’8 ottobre 2020 insieme [...]

1201, 2021

Non è terminato il calvario dei cristiani di Bomoanga, la missione di p. Gigi

L’indicibile gioia del settore Gourmanché della diocesi di Niamey nel Niger è stata di breve durata. La festa per liberazione di p. Pier Luigi Macalli, dopo due anni di prigionia nel deserto il passato ottobre, è stata di corte durata. La settimana scorsa, secondo testimonianze raccolte da testimoni sul posto, almeno 5 persone armate, su due moto, hanno occupato per  qualche tempo il cortile della missione dove abitava p. Pier Luigi e [...]

712, 2020

“Missionario dal profondo del cuore”, anche nella prigionia del Mali

Abbiamo chiesto a p. Gigi Maccalli di commentare questa frase di mons. de Brésillac, fondatore della SMA, partendo dall’esperienza del suo rapimento e della sua prigionia Tornerai ancora a fare il missionario? È la domanda che un giornalista mi ha posto in una diretta radiofonica. Mi sono permesso di correggere il suo dire e ricordargli che io sono missionario e sarò missionario sempre e ovunque per tutta la vita. Questa è la [...]

Cronostoria

Novembre 2020

Ottobre 2020

Carica altri articoli