Studenti solidali a Fès, Marocco. Un aiuto per i migranti africani

Il gruppo “Solidarietà Studenti”di Fès è stato creato 3 anni a Fès, Marocco, su iniziativa di un gruppo di studenti universitari dell’Africa sub-sahariana, con il sostegno del parroco p. Matteo Revelli, con lo scopo di venire in aiuto alle persone migranti africane di passaggio in Marocco. Un brano evangelico ci ha ispirati e continua a [...]

2022-01-09T10:38:27+01:0026 Gennaio 2022|Categorie: Attualità, Migrazioni|Tag: , , |

Una tomba a Fès, Marocco, per Alice, migrante dalla Guinea

Giorni fa Mohammed, il mio muratore, ha terminato la tomba di Alice, migrante guineana, morta 3 mesi fa. Era arrivata a Fès nell’ottobre scorso in cerca di lavoro. Per qualche mese si è guadagnata la vita pulendo per 4 ore al giorno i vari cortili e giardini, con taglio dell’erba ed innaffiatura. Un lavoro che [...]

2022-01-15T18:50:30+01:0026 Novembre 2021|Categorie: lettere dall'Africa, Migrazioni|Tag: , , |

P. Matteo Revelli: la solidarietà sud-sud a Fès, Marocco

P. Matteo Revelli, con il sostegno di Caritas Marocco, ha aperto una casa-alloggio per migranti africani che vivono di elemosina e espedienti a Fès. I suoi parrocchiani, in maggioranza studenti africani, portano a loro sostegno umano e economico. Ogni mese due gruppi dei nostri giovani parrocchiani africani si recano nel quartiere “Al Iraq” per render [...]

2022-01-15T18:59:05+01:006 Maggio 2021|Categorie: lettere dall'Africa, Migrazioni|Tag: |

I 50 anni di ordinazione sacerdotale di p. Matteo Revelli, nel ricordo di un amico

P. Matteo Revelli, missionario SMA in servizio a Fès, Marocco, il 2 maggio celebra i primi 50 anni di ordinazione missionaria. Lo ricorda un suo amico, prete di Mondovì. Rovistando nelle foto e nei ricordi, mi imbatto per caso in una foto-ricordo che porta nel retro la data del 2 maggio 1971. L'ordinazione sacerdotale di [...]

2021-05-07T11:17:25+02:0030 Aprile 2021|Categorie: news sma|Tag: |

P. Matteo Revelli: le preoccupazioni e le attese dei miei parrocchiani per il nuovo anno

Abbiamo chiesto a p. Matteo, parroco a Fès, in Marocco, quale preoccupazione la gente della sua parrocchia e città, nel passaggio tra il 2020 e il 2021, spera di essersi lasciata alla spalle. P. Matteo ci risponde: “Non credo sia possibile rispondere ad una domanda che metta in sordina l'impatto del coronavirus nel 2020. Credo [...]

2021-01-14T12:54:06+01:0014 Gennaio 2021|Categorie: lettere dall'Africa|Tag: , , |