Una casa-famiglia per gli albini della Tanzania

“Tanga” in lingua swahili significa “vela”. È anche il nome dato a una nuova casa che accoglie giovani e bambini vulnerabili, in particolare colpiti dall’albinismo, costruita dalla Distretto SMA della Tanzania nella città di Mwanza, in Tanzania. È un luogo dove quattordici ragazze e ragazzi troveranno sicurezza, formazione di alta qualità, buone condizioni di vita, [...]

2020-06-03T23:15:59+02:003 Giugno 2020|Categorie: GPIC, news sma|Tag: , , |

Morti per calca nella distribuzione cibo nello slum di Kibera

  SCCRR: è una sigla ben conosciuta dai poveri di Nairobi. Significa: “Centro Shalom per la Risoluzione dei Conflitti e la Riconciliazione”. Lo ha fondato nel 2009 il missionario SMA irlandese p. Patrick Devine. Si prefigge di favorire la coesione sociale nei quartieri più problematici di Nairobi, ma anche all’interno del Kenya. Organizza formazione di [...]

2020-06-26T12:11:52+02:001 Giugno 2020|Categorie: Attualità, GPIC|Tag: , , , |

Malaria e corona: un video li mette a confronto

L’Associazione Esprit d’Ebène , fondata e composta da un gruppo di africane e africani che vivono a Parigi e dintorni, ha come fine di aiutare l’inserimento sociale e lavorativo dei giovani africani, immigrati e figli di immigrati, che abitano nei quartieri degradati della periferia parigina. Ma tra le sue attività c’è anche la sensibilizzazione sulla [...]

2020-05-20T19:27:16+02:0020 Maggio 2020|Categorie: Attualità, GPIC|Tag: , |

Hauwa e le madri dei terroristi di Boko Haram

Hauwa Ibrahim, fondatrice di "Mothers withour borders" incontra le con le mamme di alcuni giovani terroristi legati al gruppo Boko Haram in Nigeria. Le convince ad andare a visitare i loro figli in prigione. E da questi incontri nasce in loro il desiderio della pace e della riconcilaizione. Così racconta la sua esperienza: “In quel [...]

2020-04-01T13:40:24+02:005 Aprile 2020|Categorie: Attualità, GPIC, Società Civile|Tag: |

Il traffico delle armi leggere dal Mali alla Siria

Uno studio effettuato sul campo ricostruisce la rete del traffico di armi di piccolo calibro nella vasta regione dell’Africa occidentale e del Sahel, dove proliferano, per lo più senza controllo, gruppi criminali e organizzazioni terroristiche. In evidenza il ruolo della corruzione nel favorire il commercio. Un nuovo rapporto realizzato da Small Arms Survey , un [...]

2020-02-10T15:36:33+01:0014 Febbraio 2020|Categorie: GPIC|