La musica marocchina Gnaoua inserita nel Patrimonio dell’Unesco

Sul finire del 2019, l’Unesco ha ufficialmente dichiarato la musica Gnaoua (scritta anche Gnawa) Patrimonio Immateriale dell’umanità. Diffuso specialmente in Marocco, questo genere musicale affonda le sue radici in un’epoca remota. Secondo le fonti, si è sviluppato nel Nord Africa partendo dai canti dei discendenti degli schiavi neri. Si tratta quindi di una tradizione musicale [...]

2019-12-30T21:37:10+00:00 28 dicembre 2019|Categories: Cultura, Popoli e Culture|Tags: , |

“Radici nere”: il canto avvicina Italia e Togo

Cosa hanno in comune una 30enne, un 50enne e una 70enne? O una professoressa, un disoccupato e una pensionata? Oppure una tedesca, un italiano, e una giapponese? Per chi era a Lomé lo scorso agosto la risposta è semplice: sono tutti residenti dell’hinterland milanese e membri delle “Racines Noires” (radici nere). Arsène Duevi ha chiamato [...]

2018-09-04T13:57:32+00:00 3 settembre 2018|Categories: Cultura|Tags: , , |

Senegal, tra jazz e arte

Uno dei Paesi culturalmente più vivaci dell’Africa occidentale è di certo il Senegal, come dimostra il successo di due grandi eventi che da anni vi si organizzano, ovvero il Saint-Louis Jazz Festival e la Biennale d’arte. Giunto alla 26ᵃ edizione, il Festival jazz di Saint-Louis si svolge quest’anno dal 26 aprile al 1° maggio ed [...]

2018-04-17T18:34:50+00:00 17 aprile 2018|Categories: Cultura, Popoli e Culture|Tags: , , , |