Allevare galline a scuola: cibo per la mensa e mestiere per il futuro

P. Ignatius Malwa, missionario a Chupulukusu, popoloso villaggio della regione di Ndola, nella Zambia centrale, ha concluso il progetto SV 122. Ci aveva chiesto di aiutarlo a creare un allevamento di galline accanto alla scuola della missione.

Ora lo ha realizzato, e con le uova e la carne ha qualcosa in più per rifornire la mensa scolastica. E in più i ragazzi hanno imparato come, con mezzi semplici, si può gestire un moderno pollaio.

Suor Olga e le famiglie indigenti di Taza, in Marocco

Taza è una città di 150.000 abitanti, situata nella catena montuosa del nord-est del Marocco. Da sempre è una regione povera, dove è difficile coltivare la terra o allevare animali. Per questo molti montanari sono venuti ad ingrossare i quartieri popolari della città.

Ma trovare un lavoro è difficile, e le difficoltà per le  famiglie sono tante. Chi soffre di più sono le categorie più vulnerabili: bambini che rimangono senza scuola e senza futuro, e anziani che non possono ricevere cure e medicinali.

Il progetto di suor Olga, S 069, finanziato da SMA Solidale, ha permesso a una dozzina di famiglie di avere assistenza e accompagnamento per i loro bambini, da 7 a 12 anni: lezioni private in casa da parte di due insegnanti marocchine. Inoltre una trentina di anziani malati hanno avuto un sussidio per curarsi.