Nuovi progetti 2018-05-03T17:17:22+00:00

NUOVI PROGETTI

SV 092: a favore di P. Kouassi F

Formazione per membri della “Commissione Giustizia e Pace” a Monrovia (Liberia)

La Liberia ha vissuto lunghi anni di guerra civile e ultimamente ha vissuto il dramma dell’epidemia di Ebola. Poco a poco il paese sta riprendendosi da questi due flagelli. C’è un grande bisogno di ritrovare la pace e la solidarietà. Per fare questo la commissione Giustizia e Pace ha svolto un programma di sensibilizzazione durante la recente campagna elettorale per le elezioni del nuovo presidente. Visti i buoni risultati ottenuti attraverso la radio e un gruppo teatrale di giovani, la commissione pensa di poter continuare questo progetto, cercando di raggiungere il maggior numero possibile di persone.

SMA Solidale accorda a questo progetto € 3.000

SV 091: a favore di Padre Fadegnon V.

Pozzo per il villaggio di Bouro (Benin)

Il villaggio di Bouro si trova nel nord del Benin, nella regione del Bourgou. Gli abitanti del villaggio sono dei coltivatori con dei redditi molto bassi.

La popolazione di questo villaggio percorre dei chilometri per trovare dell’acqua che non arrechi danni alla salute. Soprattutto c’è il problema del verme di Guinea, che si trasmette con l’acqua raccolta nelle pozze che si formano con le piogge.

Per ovviare a questo abbiamo sensibilizzato la popolazione ch parteciperà, per quanto nelle loro possibilità, alla realizzazione di questo pozzo.

SMA Solidale accorda a questo progetto € 5.000

E 020: a favore di Suor Castro O.

Emergenza malati e migranti a Taza (Marocco)

TAZA è una cittadina di 150.000 abitanti fra le montagnedel Marocco, e la maggior parte dei suoi abitanti ha origini contadine. Molte famiglie della campagna vengono in città, in cerca di cure mediche.

Altre volte incontriamo persone molto povere nei quartieri di Taza: handicappati, anziani, bimbi… che non trovano appoggio per sopravvivere o superare la crisi in cui si trovano.

Ci sono pure moltoi migranti subsahariani o siriani che per divers motivi han lasciato il Paese in cerca di una situazione migliore. Sono spesso tra i più bisognosi di aiuto.

SMA Solidale accorda a questo progetto € 5.000

S 054: a favore di Suor Annik P.

Apparecchi per il laboratorio del dispensario a Ouidah (Benin)

Noi suore gestiamo un asilo nido, situato nel cuore della città di Ouidah. Gestiamo anche un ambulatorio con laboratorio, aperto ai malati della città e dei villaggi vicini, e ai bambini dell’asilo. È situato in prossimità dell’asilo. L’ambulatorio esegue esami clinici a costi ridotti, garantendo risultati affidabili.

Il progetto presentato a SMA Solidale vuole permettere ai bambini dell’asilo di avere accesso agli esami medici, e a tutta la popolazione di fare esami di laboratorio a prezzi accessibili. L’ambulatorio, inoltre, si prefigge di rendere sistematici gli esami del sangue per le patologie dei bambini, e attività di screening periodico delle malattie croniche, come il diabete e l’Aids.

SMA Solidale accorda a questo progetto € 4.000

SV 095: a favore di Sr. Brigitte A.

Mulino per il villaggio Pimeke (Costa d’Avorio)

Pimeké è un villaggio situato nel sud-ovest della Costa d’Avorio, nella Regione chiamata “Basso Sassandra”. La guerra in Liberia e poi in Costa d’Avorio, ha messo a dura prova la già povera economia degli abitanti, che hanno accolto a più riprese i profughi, prima liberiani, poi ivoriani.

Questo progetto vorrebbe venire in aiuto alla popolazione con l’offerta di un mulino per macinare manioca e arachidi, prodotti in questa zona. Il progetto permetterebbe così di lottare contro la povertà, la malnutrizione e l’esodo rurale che attira i giovani a tentare l’avventura in città e all’estero.

SMA Solidale accorda a questo progetto € 5.000

F 099: a favore di Sr. Ange Olga K.

Lavori per il Convitto di  Fada N’Gourma (Burkina Faso)

Il centro Maison Samule a Fada N’Gorma accoglie ragazzi e ragazze di strada con situazioni familiari difficili se non inesistenti.

Recentemente un violento tornado ha rovinato il tetto di una sala dove si svolgono molte attività ricreative del centro. Il vento forte del tornado ha strappato molte lamiere del tetto e indebolito la struttura portante del tetto stesso. Vista l’importanza che questa struttura svolge nelle attività del centro le suore che lo gestiscono chiedono un aiuto per poterlo mettere in sicurezza la struttura e sistemare delle nuove lamiere.

SMA Solidale accorda a questo progetto € 4.900

Vuoi sostenere un progetto?

  • con un  bollettino di Conto Corrente Postale con il N° 94444593, intestato a: SMA Solidale Onlus, Via Romana di Quarto 179, 16148 Genova.
    La ricevuta è valida per la detrazione dalla dichiarazione dei redditi

  • con un Bonifico Bancario intestato a: SMA Solidale Onlus, Via Romana di Quarto 179, 16148 Genova presso Banca CARIGE, Agenzia 17 – Via Timavo, 92r – 16132 GENOVA
    IBAN: IT57 A061 7501 4170 0000 1838 280

  • oppure contattaci per email: smasolidaleonlus@missioni-africane.it

RICORDATI di scrivere il codice progetto, cioè la sigla che è posta accanto
alla descrizione del progetto che vuoi sostenere.

Se non indichi il progetto, la tua offerta andrà a sostenere quei progetti in corso che hanno ricevuto poco sostegno.
Il 5% delle offerte ricevute viene utilizzato per la gestione ordinaria di SMASolidale Onlus.