Nuovi progetti 2019-07-24T22:15:11+00:00

NUOVI PROGETTI

S 064: Forniture di medicinali al dispensario di Sasstown (Liberia)

Richiesto da da p. M. Sabaga, missionario SMA


Sasstown è un villaggio della Liberia che ha conosciuto le sofferenze della guerra civile e dell’epidemia di Ebola.
La popolazione della zona è composta da contadini e pescatori e da molta gente che non ha un lavoro fisso. La parrocchia aveva iniziato durante i momenti di crisi un piccolo dispensario dove la gente viene per mancanza di strutture dove curarsi.
A questo si aggiunge il fatto che, essendo il villaggio difficilmente raggiungibile, non c’è una farmacia, per cui molti ricorrono al deposito del dispensario.
L’aiuto fornito da SMA Solidale servirà a costituire un fondo di gestione delle medicine.

SMA Solidale accorda a questo progetto € 5.000


SV 105: Scavo di un pozzo acqua per la casa di accoglienza di Idiofa
(Rep. Dem. del Congo)

Richiesto da suor Suor G. Ilunga


Nella cittadina di Idiofa, l’approvvigionamento dell’acqua è in gran parte fornito dalle piogge. Le piogge sono abbondanti per sei mesi e permettono di riempire cisterne e i punti naturali, quali fiumi e stagni. Questo però non basta ad assicurare acqua di qualità a molte persone.

La comunità di suore gestisce una casa di accoglienza per studentesse che provengono dai villaggi vicini. In questa attività di promozione della scuola per le ragazze si trovano confrontate al problema dell’acqua.

Le suore chiedono un contributo per la realizzazione di un pozzo, che possa servire alla casa di accoglienza e, gestito bene, possa anche essere di aiuto per le persone che abitano nelle vicinanze.

SMA Solidale accorda a questo progetto € 5.000


SV 107: Materiale per la radio “Ndoye”, a Bossangoa (Rep. Centrafricana)

Richiesto da Mons. Nestor Nongo-Aziagbia (SMA)


La Repubblica Centrafricana da parecchio tempo attraversa un periodo di instabilità politica e di guerra civile.
I gruppi armati hanno distrutto il tessuto sociale e la fiducia nella gente in un possibile futuro migliore.
La pastorale sociale cerca di aiutare chi si sta prodigando per ricreare questo clima di fiducia, per mezzo della radio “Ndoye” che diffonde messaggi di pace e di fratellanza.
Per funzionare, la radio ha bisogno di attrezzature, mobili, e una moto che permetta ai giornalisti di raccogliere interviste nei villaggi. Necessarie anche le apparecchiature e il materiale di trasmissione.

SMA Solidale accorda a questo progetto € 5.000


SV 106: Scavo di un pozzo per acqua potabile a Grand-Morié (Costa d’Avorio)

Richiesto da Richiesto da Suor S. Yapi


Una Comunità di suore si è installata in un nuovo quartiere della cittadina di Morié, che si trova nella regione di Agboville (sud della Costa d’Avorio). Qui svolge attività di promozione umana.

Ma le suore sono confrontate a un problema che tocca anche molta parte della popolazione che abita vicino nello stesso quartiere: l’approvvigionamento dell’acqua potabile.

Molti dei loro sforzi di prevenzione delle malattie e della cura dei malati sono vanificati dalla mancanza di accesso all’acqua.

Per questo chiedono un aiuto per realizzare un pozzo che, gestito con cura, possa rendere più efficaci i loro sforzi di promozione umana.

SMA Solidale accorda a questo progetto € 5.000


F 104: Mensa di scuola materna gestita a Abidjan (Costa d’Avorio)

Richiesto da suor Rosaria, religiosa della Sacra Famiglia di Spoleto


Le Suore della Sacra Famiglia di Spoleto operano ad Abidjan in Costa d’Avorio gestendo una scuola materna ed elementare che, nonostante sia considerata scuola privata, è in realtà aperta anche ai bambini poveri.
Sappiamo che l’ignoranza è uno dei fattori principali che portano al degrado fisico e morale, e per questo le suore chiedono un aiuto per dare una mensa ai bambini indigenti affinché possano essere ospitati e istruiti, soprattutto quelli più piccoli.

SMA Solidale accorda a questo progetto € 5.000


S 59: Costruzione di prefabbricato per Ambulatorio e Centro Caritas a Tehini (Costa d’Avorio)

Richiesto dalla volontaria Annalisa Tognon


La Caritas parrocchiale di Tehini per continuare le sue attività prevede la realizzazione di un ufficio-deposito e un ambiente per accogliere gli ammalati che soggiornano a Tehini per curare principalmente la malaria. Conosciuta la possibilità di usufruire dei locali prefabbricati hanno presentato il progetto per i due locali. La somma totale richiesta è di 10.000 euro.

SMA Solidale finanzierà, in questa prima fase, il primo locale, l’ambulatorio per malati.

SMA Solidale accorda a questo progetto € 5.000


Vuoi sostenere un progetto?

  • con un  bollettino di Conto Corrente Postale con il N° 94444593, intestato a: SMA Solidale Onlus, Via Romana di Quarto 179, 16148 Genova.
    La ricevuta è valida per la detrazione dalla dichiarazione dei redditi

  • con un Bonifico Bancario intestato a: SMA Solidale Onlus, Via Romana di Quarto 179, 16148 Genova presso Banca CARIGE, Agenzia 17 – Via Timavo, 92r – 16132 GENOVA
    IBAN: IT57 A061 7501 4170 0000 1838 280

  • oppure contattaci per email: smasolidaleonlus@missioni-africane.it

RICORDATI di scrivere il codice progetto, cioè la sigla che è posta accanto
alla descrizione del progetto che vuoi sostenere.

Se non indichi il progetto, la tua offerta andrà a sostenere quei progetti in corso che hanno ricevuto poco sostegno.
Il 5% delle offerte ricevute viene utilizzato per la gestione ordinaria di SMASolidale Onlus.